La riabilitazione della mano è un ramo specialistico della fisioterapia, nato dall’esigenza di adeguarsi alle tecniche chirurgiche sempre più sofisticate. La mano è un distretto complesso, che reagisce in maniera particolare nel momento in cui viene turbato il suo delicato equilibrio. La sua complessità rende necessario un intervento specialistico sia in campo chirurgico che riabilitativo. Il terapista della mano può intervenire in ambito conservativo, post-traumatico e post-chirurgico. Oltre alla terapia manuale e alle terapie fisiche (TECAR, laser, ultrasuoni, paraffinoterapia, magnetoterapia, elettroterapia) il fisioterapista della mano si può avvalere dell’utilizzo di TUTORI “RIABILITATIVI” in termoplastica modellati direttamente sulla mano del paziente. I TUTORI confezionati su misura hanno il vantaggio di adattarsi perfettamente alla mano e alle esigenze del singolo paziente, a differenza dei tutori preconfezionati, che hanno misure e taglie standard e che non sempre rispettano l’anatomia della mano. Il tutore personalizzato può essere rivisto e modificato in più tempi adattandosi al piano terapeutico e alle nuove esigenze del paziente. Un tutore personalizzato è indicato per: proteggere e mettere a riposo una o più articolazioni infiammate immobilizzare tessuti lesionati in fase di guarigione (fratture, distorsioni, sub-lussazioni) proteggere le suture di tendini (tenorrafie) e/o nervi (neurorrafie) correggere e prevenire deformità articolari nelle patologie degenerative (artrosi, artriti) impedire movimenti indesiderati aumentare l’arco di movimento limitato da una rigidità

RICHIEDI INFORMAZIONI

Richiedi un consulto gratuito ai nostri MEDICI e FISIOTERAPISTI
al tel. 0543/781550 oppure scrivi a info@fisiomedforli.it

Back to Top